Nuovo iPhone 2018
Cose da geek

Non 1, ma 3 nuovi iPhone in arrivo: confermato!

La serie di iPhone verrà realmente ampliata nel 2018 con 3 nuovi prodotti? Se l’annuncio ufficiale dovrebbe essere lanciato in autunno, le voci sembrano essere sempre più fondate. Ma quali saranno le caratteristiche? Back Market ti spiega tutto.

Nuovo iPhone 2018

Perché 3 nuovi modelli?

Più se ne hanno, più se ne vogliono. Delusi dalle vendite del più famoso degli smartphone gli investitori del marchio della mela vogliono farsi perdonare proponendo al pubblico 3 nuovi gioiellini. L’obiettivo sarebbe quello di coprire in questo modo un target più ampio possibile. Dal momento che la crescita del mercato degli smartphone è aumentata solo dell’1% l’anno scorso, (Oh mio Dio!) è necessario incoraggiare i consumatori a cambiare i loro dispositivi proponendone nuove funzionalità, sempre più moderne e ingegnose.

 

iPhone per tutti i gusti

Quali sarebbero questi 3 nuovi iPhone? Tutti e tre dovrebbero riprendere il design dell’iPhone X, uscito nel novembre 2017.

Un iPhone X seconda generazione dovrebbe pertanto vedere la luce, con uno schermo da 5,8 pollici. Se, a quanto pare, l’iPhone X non ha attratto il pubblico tanto quanto sperato, questo farà di meglio! Un “iPhone X Plus” con uno schermo da 6,5 pollici si posizionerebbe nel settore phablet per poter competere con Samsung in particolare. Questo sarà il più grande iPhone mai prodotto.

Queste due novità disporrebbero di un display di tipo OLED e di un processore A12 di nuova generazione. Se il primo si avvarrebbe di una batteria da 2 800 mAh, l’iPhone X Plus, invece, sarebbe dotato di una batteria da 3 300 o 3 400 mAh.

Il modello “Plus” potrebbe anche includere tre sensori fotografici, sul modello del Huawei P20 Pro. Infine, un “iPhone X SE” con uno schermo da 6,1 pollici, sarà dotato di una batteria da 2 950 mAh. Per ridurre il suo costo di acquisto, non dovrebbe includere né la doppia fotocamera né il touch 3D e probabilmente disporrà di un solo display LCD.

Questi tre iPhone dovrebbero includere la TrueDepth Camera, consentendo a tutti di sfruttare l’applicazione Face ID. Stando così le cose, riconoscimento facciale impone, il lettore di impronte digitali Touch ID potrebbe essere eliminato. Davvero non saprei comunque.

Più o meno cari?

Entrambi, signore. L’iPhone gigante potrebbe superare i 1000 €. Gulp, non fornito, gente! Sì, ma se non si vuole spendere sempre di più, nessun problema, l’iPhone X di seconda generazione si aggirerebbe sugli 800 €. E per i budget più limitati (non parliamo di piccoli budget, ovviamente), l’iPhone X SE potrebbe essere venduto sui 600 € minimo. Più caro, più bello, e con più funzionalità, l’iPhone X Plus si posiziona dunque nella fascia molto alta, ma Apple coprirà ora tutti i segmenti del mercato. Ciliegina sulla torta, si dice negli ambienti ben informati che Apple potrebbe offrire a ogni acquirente un caricabatterie rapido con ciascuno di questi modelli… Ci credete?

E tu, hai intenzione di acquistare il tuo nuovo iPhone nel 2018? Punteresti su uno nuovo o opteresti per un prodotto ricondizionato da Back Market ? Dicci tutto nei commenti!

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.