Cose da geek

iOS 13: di quali nuove funzionalità dispone il tuo iPhone?

Per accompagnare il lancio dell’iPhone 11, Apple ha presentato l’iOS 13 in occasione del Keynote 2019. Disponibile su iPhone, iPad e iPod compatibili a partire dal 19 settembre, questo iOS è stato ben presto seguito dalla versione 13.1 per arrivare in breve all’attuale versione 13.2. Poiché non è facile orientarsi tra le diverse versioni, abbiamo preparato un articolo sui vari aspetti delle nuove funzionalità a disposizione, affinché tu possa trarre il massimo vantaggio da questo aggiornamento.

Il tuo dispositivo è compatibile?

Iniziamo con un piccolo promemoria sui dispositivi compatibili. Dai un’occhiata per accertarti che il tuo smartphone o tablet sia incluso nella lista:

  • iPhone
  • iPad
  • iPod

Le nuove funzionalità dell’iOS 13

1. Prestazioni potenziate

Tanto per cominciare, Apple ha reso l’iOS 13 più rapido ed efficace che mai, riducendo i tempi di apertura delle applicazioni, la durata dei download e i tempi di attivazione di Face ID.

2. La modalità scura

Attesa dall’alba dei tempi, senza troppo esagerare, la dark mode compare per la prima volta con l’iOS 13. Ottimizzata per la visione notturna, questa modalità garantisce un risparmio energetico; basta andare in Impostazioni > Display e luminosità per attivare questo elegante tema. Ovviamente è anche possibile configurare la funzione in modo tale che si attivi automaticamente a un’ora data o al tramonto.

3. Foto e video: le superstar dell’aggiornamento

Con la possibilità di scattare foto in 3D e la nuova classificazione automatica degli scatti per data e luogo, l’app Foto è stata completamente rivisitata. Ma sono soprattutto i video a uscirne vincitori, perché gli strumenti di modifica foto sono ora disponibili anche per i video. In pratica, è possibile ritagliare un video, cambiare l’esposizione, la nitidezza o applicare dei filtri! E se il risultato finale non ti soddisfa, puoi tornare indietro con una facilità sconcertante.

4. Lunga vita alla batteria

Per aumentare la durata utile della batteria, ora puoi ottimizzare la carica del tuo smartphone andando in “Impostazioni > Batteria > Salute della batteria”. Non c’è molto altro da aggiungere. Passiamo oltre.

5. Screenshot d’intere pagine Web

Novità di tutto rispetto per gli utenti di Safari, dal momento che sarà finalmente possibile salvare un’intera pagina dal browser una volta fatto uno screenshot. Decisamente più pratico che fare screenshot di elementi singoli uno per volta…

6. Disegnare parole

Nulla di davvero rivoluzionario sotto questo punto di vista, dal momento che la funzionalità era disponibile da tempo su Android, ma adesso è possibile scrivere facendo scorrere il dito sulla tastiera, risparmiando tempo e facilitando l’uso del telefono con una sola mano.

iOS 13.1 e iOS 13.2

7. Sincronizzazione musicale

Con l’iOS 13.1, puoi diffondere la tua musica preferita su più supporti sincronizzati tramite Bluetooth (più airPod o più auricolari Beats, ad esempio). Non dovrai più ricordarti di prendere il riduttore jack quando andrai in vacanza (se non addirittura comprarlo).

8. Deep Fusion

L’aggiornamento 13.2 introduce, invece, una nuova opzione dal nome Deep Fusion. A cosa serve? Serve a combinare più foto in un’unica immagine per ottimizzarne i dettagli. Contrariamente alle funzionalità elencate sopra, Deep Fusion è disponibile solo per iPhone 11 e 11 Pro perché il suo funzionamento richiede il chip A13 Bionic.

Dopo questa full immersion nelle nuove funzionalità dovresti avere le idee un po’ più chiare. Potremmo anche averti convinto ad acquistare un iPhone compatibile. Ricondizionato, naturalmente.

Se così fosse, sei nel posto giusto!

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.