Cose da geek

2019 o l’anno degli schermi pieghevoli

Non fa una piega, l’anno 2019 sarà segnato dall’arrivo degli schermi… pieghevoli! Alla fiera CES dell’elettronica di consumo tenutasi a Las Vegas a inizio gennaio, si parlava solamente di quello… (e anche molto della 5G). Già lanciata in Cina e negli Stati Uniti, questa tecnologia flessibile applicata agli schermi sbarcherà in Europa quest’anno. Fantastico, no?


Prodezza tecnologica

Questo straordinario passo avanti ha dalla sua: il fatto di essere strabiliante, poiché visivo. La 5G, è fantastica, ma dà molto meno nell’occhio. Schermi flessibili, pieghevoli, snodati, arrotolabili, qualunque sia il nome che gli diamo, saranno sempre indistruttibili! E questo, piacerà a non poche persone. In seguito, tutti gli smartphone con schermi pieghevoli useranno dei display flessibili OLED. La possibilità di piegare in 2 o in 3 lo schermo offrirà nuove agevolazioni e utilizzi, probabilmente un maggior comfort visivo. Qualche inconveniente? Sicuramente il prezzo elevato (la tecnologia, si paga). Per il resto… è ancora difficile da dire, forse una cover più spessa e delle finiture più fragili?

Gli smartphone con schermi pieghevoli

La società americana (ma con sede in Cina) Royole ha messo in commercio il primo smartphone pieghevole, il FlexPai. Credeteci o meno, ma sembra che lo schermo si possa piegare e ripiegare circa 200.000 volte prima che cominci a creparsi. Non so chi sia stato a contare, ma gli faccio i miei complimenti.

E gli altri? Non si tratta di un gioco sporco, ma quasi! Samsung pensa di lanciare entro la fine di quest’anno il suo Galaxy F (foldable, ossia pieghevole). Xiaomi ha appena presentato un cellulare flessibile il cui schermo si piega in tre! Il Lenovo pieghevole si arrotolerebbe attorno al polso… Intel, LG, Microsoft, ecc., tutti sperano di prendere posto rapidamente nel settore. Infine, per i fan del marchio della mela, sappiate che bisognerà probabilmente aspettare il 2020 per vedere il primo iPhone pieghevole.

Lo smartphone 5G Huawei con schermo pieghevole

Okay, okay, d’accordo ma Huawei? È ormai più che certo che il marchio cinese sfrutterà il Mobile World Congress 2019 per svelarci il suo smartphone 5G con schermo pieghevole. L’MWC? Ma è tra meno di un mese a Barcellona! Il futuro è già qui, senza alcun dubbio! Il primo smartphone 5G con schermo pieghevole del mondo sarà quindi cinese. Questo progresso tecnologico permetterà a Huawei di diventare il numero uno al mondo degli smartphone quest’anno? Molto probabile, visto che mettere in commercio un apparecchio con queste due grandi novità potrebbe incrementare le vendite di smartphone nuovi che sono state globalmente più deboli nel 2018.

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.